La Stagione Teatrale di Napoli 2018-2019

Per la nuova stagione teatrale 2018/2019 il Teatro Stabile di Napoli- Teatro Nazionale ha scelto come titolo: “Tutto il Teatro che vuoi”.

Una nuova stagione ricca di avvincenti ed interessanti proposte cha spaziano dalle opere classiche a quelle moderne alle contemporanee tra danza, prosa, classici e ricerca. Le opere saranno rivisitate e messe in scena da registi e artisti di differenti generazioni e sensibilità ed avranno il compito di dare voce e corpo alle vicende e alle storie che occuperanno tra ottobre 2018 e maggio 2019 i palcoscenici delle sale gestite dallo Stabile.

Numerosi i nomi degli artisti di fama nazionale ed internazionale che si alterneranno sul palcoscenico tra i quali spiccano quelli di  Eros Pagni, Mariano Rigillo, Gaia Aprea, Cristina Donadio, Elisabetta Pozzi, Luca Barbareschi, Lunetta Savino, Ficarra e Picone, Anna Teresa Rossini. Per quanto riguarda la regia sarà affidata ad esponenti di spicco del settore come Luca De Fusco, Marco Sciaccaluga, Robert Wilson, Armando Pugliese, Luca Barbareschi, Andrey Moguchy, Carlo Cecchi, Arturo Cirillo, Andrej Konchalovskij, Giuseppe Dipasquale, Franco Però, Giorgio Barberio Corsetti, Claudio Di Palma, Andrea De Rosa, Pina Carbone, Paolo Coletta, Enzo Moscato, Laura Angiulli e Maurizio Braucci.

Grande spazio anche all’arte della danza contemporanea con la rassegna “stabiledanza”, dal 9 al 17 Marzo 2019, tra i teatri Politeama, Mercadante, San Ferdinando e Ridotto con le incredibili creazioni dei coreografi José Montalvo, Alfonso Benadduce, Virgilio Sieni, Emio Greco, Pieter C. Scholten, Antonello Tudisco, Gabriella Stazio.

Un appuntamento imperdibile sarà sicuramente incentrata sulle nuove proposte, della sala Ridotto al primo piano del Mercadante, oltre, naturalmente a quella estiva in programma al Teatro Grande di Pompei con la rassegna Pompeii Theatrum Mundi.

La Stagione verrà ufficialmente inaugurata il 24 ottobre 2018 al Teatro Mercadante con SALOMÈ di Oscar Wilde con la regia di Luca De Fusco per poi concludersi l’11 e 12 Maggio 2019  al Teatro San Ferdinando con due giorni dedicati allo storico progetto teatrale dello Stabile ideato da Roberta Carlotto.

Un evento imperdibile in occasione di una romantica evasione a Laqua Charme & Boutique.

Per maggiori info sul programma: https://www.teatrostabilenapoli.it/stagione-201819

 

 


La sagra del Fior di Latte 2018 di Agerola

Giunta alla sua XXXVIII° edizione la Sagra del Fior di Latte, intitolata “Fiordilatte Fiordifesta” della città di Agerola, paese che dista a pochi chilometri dalle bellezze artistiche,naturali e storiche della costiera amalfitana; si presenta come una vera e propria esperienza alla scoperta dei prodotti locali, delle tradizioni e dei bellissimi paesaggi sui Monti Lattari.

Dal 04 al 06 Agosto 2018, infatti ci sarà l’occasione di prende parte al “gustoso evento”  dove sarà possibile gustare piatti tipici della tradizione campana con protagonista il Fior di latte agerolese.

L’evento prevede una kermesse ricca di eventi che si alterneranno tra momenti di musica e danza; il tutto reso ancora più indimenticabile da un panorama mozzafiato, quasi fatato, offerto dalla città di Agerola posta in un punto strategico tra il Golfo di Napoli e Salerno.

Per maggiori info sul programma : https://www.fiordilattefiordifesta.it


Sagra del Fusillo Fellittese 2018

Il Fusillo Felittese è il piatto tipico di Felitto, un comune in provincia di Salerno che solitamente si usava cucinare in passato durante le occasioni speciali.

Con il tempo la preparazione di questo particolare tipo di pasta artigianale si è diffuso di casa in casa diventando uno dei piatti identificativi del comune di Felitto riconosciuto dalla Regione Campania nel Registro dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali.

La tipica pasta fresca all’uovo è frutto di una laboriosa lavorazione manuale tramandata di generazione in generazione e viene realizzato con l’ausilio di un sottile ferretto e con semplici ingredienti, quali: semola di grano duro, uova e poco olio extra vergine di oliva.

L’importanza di questo piatto è andata crescendo col passar degli anni dando vita addirittura alla tradizionale Sagra del Fusillo Felittese, che ogni anni si svolge puntuale fin dal 1976.

La manifestazione, giunta ormai alla sua 13° edizione  ha come scopo principale quello di far conoscere il  Fusillo Felittese e la storia e le tradizioni ad esso collegato a tutti i partecipanti per una kermesse ricca di storia tradizione culinaria ma anche tanto intrattenimento.

Quest’anno il gustoso evento si ripeterà dall’ 11 al 21 Agosto 2018.

Vieni alla scoperta di sapori e tradizioni uniche.

PRENOTA IL TUO SOGGIORNO


L'ISOLA DI CAPRI

L'isola di Capri si può quasi considerare il cuore pulsante della Penisola sorrentina: le meravigliose opere d'arte naturalistiche hanno reso questa gemma del Mar Mediterraneo un vero e proprio angolo di paradiso, arricchito nel corso degli anni dal lavoro e dalla passione dagli artigiani locali.

Il piccolo comune sull'isola è ricco di negozi e botteghe tipiche in cui è facile perdersi, complice il fascino unico, che l'ha resa una delle località più apprezzate e famose.

La location ideale per una romantica ed esclusiva proposta di matrimonio. Dopo un caffè nell’esclusiva “piazzetta” non può mancare una visita in barca alla scoperta delle esclusivi ed incantate grotte tra le quali è doveroso citare quella verde ed azzurra ed i faraglioni, maestose rocce nelle acque blu cobalto dell’isola.

Per raggiungere questo tesoro è necessario il trasporto via nave, via aliscafo o traghetto pubblico in partenza dal porto di Sorrento, che impiega meno di 20 minuti.

Tra le possibilità consigliate, c'è anche quella di concedersi un'escursione in barca per esplorare in modo più autonomo le grotte, calette e le numerose spiagge nascoste in questo straordinario capolavoro della natura. Durante la tua romantica esperienza a Laqua Charme & Boutique non perdere l’occasione di esplorare questa piccola perla del Mar Mediterraneo.

Vuoi ricevere consigli sul migliore itinerario da compiere durante il tuo soggiorno? Scrivici all'indirizzo info@laquaspa.it ti invieremo tutte le notizie che stai cercando.


La Notte delle Lampare 2018

La Pro Loco di Cetara, con il patrocinio del Comune di Cetara, dell’Ept, della Provincia e della Camera di Commercio di Salerno, organizza ogni anno uno storico evento di successo della costiera amalfitana: “ La Notte delle Lampare”.

Giunta alla 44° edizione, la  manifestazione, che si svolgerà il 14 ed il 15 Luglio 2018, rievoca l’antica tradizione della pesca delle alici con le lampare e per scopo ha la valorizzazione delle arti antiche e della storia del comune di Cetara.

La lampara è una particolare lampada montata sulle barche e viene usata dai pescatori di notte per illuminare una vasta zona d'acqua, al fine di attrarre i pesci in superficie per poi intrappolarli nelle reti da pesca. Per estensione vengono denominati lampara anche l’imbarcazione che monta le attrezzature e la rete usata per questo antico tipo di pesca.

Arte e tradizione antica per la città di Cetara, perla incastonata nella meravigliosa costiera amalfitana. Un evento consigliato a tutti i più accaniti ma anche curiosi ed appassionati di arte e tradizione a cui noi de Laqua Charme & Boutique consigliamo di prendere parte durante un romantico soggiorno in una delle belle camere Deluxe con vista romantica sul caratteristico golfo sorrentino.


Incontri di Vini e Sapori Campani 2018

Incontri di Vini e Sapori Campani è un’ evento, organizzato dall'Associazione Cryteria Project che ormai giunto ormai alla nona edizione, con numerose attività in programma punta ad una più approfondita conoscenza e valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche della Regione Campania attraverso l’organizzazione di percorsi culinari, workshops, mostre, spettacoli, mostre artistiche, proiezioni di film, presentazioni di libri e spettacoli musicali.

Lo scopo principale dell’interessante evento è quello di creare una connessione tra tutte le aziende i produzione, distributori ed enti di promozione contribuendo cosi allo sviluppo e la valorizzazione del turismo enogastronomico campano.

La kermesse "Incontri di vini e sapori campani" sarà ospitata nella caratteristica cornice di Villa Fiorentino a Sorrento dal 14 al 16 settembre 2018.


Lemon Jazz Festival 2018 a Sorrento

La città di Sorrento,  famosa in tutto il mondo per il suo particolare “tesoro giallo” ovvero il limone; anche quest’anno ospiterà  una nuova edizione del Lemon Jazz Festival.

Dal 21 al 29 Luglio 2018 una ricca kermesse musicale ispirata proprio a questo frutto, che giunta ormai alla seconda edizione, alternerà spettacolari esibizioni musicali nella suggestiva cornice di Villa Fiorentino.

Un’ evento imperdibile all’insegna della musica e del divertimento due delle principali caratteristiche che contraddistinguono la città di Sorrento, da sempre ambita meta turistica che ogni anno accoglie milioni di turisti affascinati dalla sua bellezza sia paesaggistica che culturale.


La Luminaria di San Domenico a Praiano

A Praiano, piccola cittadina della costiera amalfitana si ripete di anno in anno un’antica tradizione storico culturale di natura religiosa: la luminaria di San Domenico.

La festività è preceduta da un triduo, durante il quale si realizza una suggestiva tradizione: tutti i cittadini decorano le terrazze, le finestre, i giardini, le strade e le cupole delle abitazioni con singolari illuminazioni a ceri mentre i giovani praianesi con oltre 2000 candele ogni sera decorano Piazza San Gennaro.

I cittadini di Praiano, nei secoli passati, durante l’anno conservavano i rami secchi di tralci di vite, di alberi e arbusti creando le “fascine”, un insieme di rami secchi, che poi bruciavano come segno di devozione e buon auspicio nei giardini.

La Luminaria ha un preciso significato, infatti secondo le credenze, la mamma di San Domenico, prima di partorire, sognò un cane con una fiaccola in bocca che incendiava il Mondo, a significare che il nascituro avrebbe portato in tutto il Mondo la Parola di Dio.

Un evento imperdibile che da la possibilità di riscoprire questa suggestiva cittadina incastonata tra il mare e le montagne di una delle mete più magiche al mondo: la costiera amalfitana.

 


Il Bebè di Sorrento, gustoso formaggio sorrentino

La penisola sorrentina è conosciuta in tutto il mondo per la ricca tradizione casearia che da secoli ormai ci regala prodotti divenuti simboli di questa terra come il provolone del monaco ed il caciocavallo.

Da pochi anni a questa parte però un nuovo gustoso formaggio che somiglia molto al caciocavallo sorrentino è entrato a far parte di questa famiglia: il Bebè di Sorrento.

Il Bebè è un gustoso formaggio di latte vaccino a pasta semi-cotta e filata di colore chiaro che deve il suo nome alla forma che lo contraddistingue simile ad un neonato in fasce.

Il procedimento di preparazione di questo formaggio  è molto simile a quello tradizionale del caciocavallo, dal quale però si differenzia per i tempi di stagionatura, molto brevi per il Bebè, con la conseguenza di un sapore molto delicato.

Un formaggio tradizionale della costiera  sorrentina che non può mancare nel variegato buffet al mattino alle colazioni de Laqua Charme & Boutique.


La Chiesa della Madonna del Carmelo di Sorrento

Nella città di Sorrento al centro della piazza principale, Piazza Tasso si affaccia la Chiesa dedicata alla Beata Vergine del Carmelo, caratteristico tempio della religione cattolica e romantica cornice di indimenticabili celebrazioni in penisola sorrentina.

L’origine di questo religioso tempio risale presumibilmente alla prima metà del 200 d.C. quando Sorrento venne colpita da un'atroce invasione di persecutori dei cristiani e fu ricostruita alla fine del '500.

La Chiesa è un tripudio di stile Barocco ad una navata unica ed altari laterali. Caratteristico è l’abside con decorazioni barocche e quadri, raffiguranti episodi della vita della Vergine Maria, di buona fattura di artisti del settecento e due esclusivi ed artistici reliquiari in legno intarsiato risalenti al 1600.

Sullo sfondo dell’antico altare maggiore c’è una copia della“Madonna Bruna” della chiesa del Carmine a Napoli.

Molteplici sono i dipinti presenti appartenenti alla scuola napoletana del 700 nell'abside, lungo le pareti della chiesa e sotto il soffitto fra cui Avellino e Cingeri.

Durante i recenti restauri ai pilastri dell'arco centrale della facciata principale sono emerse alla luce antiche colonne risalenti all'epoca romana.

Questa caratteristica Chiesa situata nel centro di Sorrento è la cornice ideale per un romantico matrimonio in costiera sorrentina ma anche centro di ritrovo per eventi, feste e sagre di paese.

Tra le numerose celebrazioni spicca sicuramente quella estiva dedicata alla Madonna del Carmelo del 16 Luglio nel quale il caratteristico paese viene adornato con caratteristiche installazioni luminarie e profumate ghirlande di fiori di arancio e limoni.